• Roberto Trevisani

Conti correnti bloccati... Impossibile?Invece è successo!

Bancomat fuori uso e prelievi non consentiti. Sembra la trama di un film mentre è dura realtà.

No bancomat niente denaro niente acquisti

Abbiamo vissuto anni in cui il sistema bancario era considerato a rischio e numerosi istituti mostravano segnali di difficoltà. Probabilmente nel 2018 ha avuto ragione il detto 'anno nuovo vita nuova' considerando che l'argomento non è piu' nelle attenzioni dei media. Perciò tutte le nostre banche sono sicure?


Mi ha colpito in particolare la mancanza di visibilità data alla crisi di Banca Base, un piccolo istituto siciliano sottoposto nel mese di febbraio a commissariamento e che ha visto il BLOCCO dei conti correnti. La situazione si è fortunatamente risolta nei giorni scorsi ma i duemila clienti non hanno avuto accesso ai propri risparmi per oltre due mesi (potendo prelevare solo i nuovi stipendi o pensioni).


Come vi sareste sentiti in una situazione come questa? Io avrei avuto paura di aver vanificato i sacrifici di una vita, mi sarei sentito sconfortato e sfiduciato verso il mondo della finanza, delle istituzioni ma anche verso me stesso mettendo in dubbio la mia capacità di giudizio.


Cosa possiamo fare?

Di uso comune è chiedere rassicurazioni ai diretti interessati, quindi al bancario o al consulente di turno ma.... il detto 'non domandare all'oste se ha buon vino' è di insegnamento. Potranno mai rispondere onestamente se ogni cliente perso peggiorerebbe la situazione dell'istituto mettendo a rischio il loro stipendio?


La soluzione che ritengo più tutelante è di affidarsi ad una figura libera di pensare, di agire e di consigliare; una persona il cui interesse corrisponde totalmente con quello dei suoi clienti.


Dimenticavo di dirvi che non si tratta di un personaggio del mondo della fantasia. Esiste e si chiama CONSULENTE FINANZIARIO INDIPENDENTE. Ce ne sono pochi in Italia ed io ho scelto di essere uno di loro.


Approfondimenti Banca Base:

http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2018-03-14/banca-base-conti-corrente-2mila-persone-rimangono-bloccati-150027.shtml?uuid=AEUUQsGE

http://www.lasicilia.it/news/economia/154199/salvi-i-conti-correnti-di-banca-base-subentra-la-bapr-e-spunta-un-fondo-inglese.html



Sede Operativa: Via Quarena 145 - Gavardo (BS) ITALY

|Sede Legale: Via Sconzane 33 - Vallio Terme (BS) |    P.I. 03604690986 | C.F. TRVRRT78S01B157P

e-mail: studio@robertotrevisani.com 

 

© 2016 by Anna Ferrara

per lo studio Roberto Trevisani